Messaggio del Ministro Federale degli Affari Esteri Sigmar Gabriel in occasione della fine del mese di digiuno Ramadan (Id al-Fitr)

 Ingrandire l'immagine (© colourbox.com)

I musulmani di tutto il mondo in questi giorni festeggiano la fine del Ramadan. Auguro a tutti loro una buona festa di interruzione del digiuno, una buona Id al-Fitr!

Per le persone di fede musulmana si conclude un  mese particolare: un mese di digiuno, di raccoglimento e anche di apertura verso la società. Il Ramadan rappresenta un rapporto basato sul rispetto con tutte le persone e il sostegno a chi ha bisogno di aiuto. Esso rappresenta altresì l’incontro interpersonale e il dialogo al di là dei confini religiosi.

Alcune settimane fa ho invitato molti religiosi musulmani, ma anche rappresentanti di altre religioni, a una prima conferenza sul tema della “Responsabilità delle religioni per la pace” al Ministero Federale degli Affari Esteri. Questo incontro ha messo in luce il potenziale per la pace che hanno le religioni. È stato un segnale incoraggiante!

Mi auguro che la fine del mese di digiuno possa essere per i musulmani e i credenti di altre fedi un’occasione per adoperarsi insieme a favore della pace e della tolleranza. Auguro a Voi e alle Vostre famiglie una buona festa!

Messaggio del Ministro Federale degli Affari Esteri Sigmar Gabriel in occasione della fine del mese di digiuno Ramadan (Id al-Fitr)

Sigmar Gabriel